Festa cose buone

Il Rifugio Alevè in Val Varaita ospiterà in Aprile un evento davvero interessante: tre giorni di incontri, laboratori, musica e riflessioni su decrescita, energia ed autoproduzione. 
Tra il 15 ed il 17 Aprile, infatti, il Rifugio vedrà passare personaggi come Maurizio Pallante, fondatore della “Decrescita Felice”, Cisco dei Modena City Ramblers, Mario Collino (per gli amici “prezzemolo”) con i suoi giochi di una volta e tanti altri.

Tra una conferenza, un laboratorio ed una dimostrazione, Vesulus avrà il piacere di accompagnare tutti gli interessati alla scoperta del Bosco dell’Alevè, degli Escartons e del Lago Bagnour.

Qui di seguito potete leggere il programma dettagliato della Festa

PROGRAMMAlocandina aleve

VENERDI’ 15

18:00 – 19:00 Degustazione
Degustazione di vini di montagna: 4 vini estremi prodotti da uve coltivate sopra i 1000 metri presentati da Federico Almondo (18 euro)

21:00 – 22:45 Spettacolo
Storie di Masche e spiriti da meditazione: spettacolo con le storie raccontate nelle veglie di una volta da Mario Collino, in arte Prezzemolo, accompagnate da vini e liquori da meditazione.

23:00 – 00:30 Escursione
Musiche e leggende sotto il cielo stellato: passeggiata alla luce della luna costeggiando il lago di Pontechianale accompagnati da musiche tradizionali, tra leggende di Servanot e storie delle costellazioni.

SABATO 16

9:45 – 12:30 Escursione
I segreti del bosco antico: semplice passeggiata con le guide naturalistiche dell’associazione Vesulus nel bosco dell’Alevè, uno di quei rari luoghi dove ancora è possibile camminare tra alberi secolari ed ascoltarne le voci, conoscerne gli abitanti e scoprirne le storie, le cui radici si perdono tra leggenda e realtà (10 euro + 5 euro di assicurazione)

10:00 – 18:00 Dimostrazione
I merletti al tombolo: Ombretta Audisio espone i suoi merletti dando dimostrazione di come si lavora al tombolo, raccontando la storia di questa antica arte, con particolare attenzione al merletto occitano delle nostre montagne.

10:00 – 12:00 Laboratori
o L’arte della conservazione: la scienza della microbiologa e l’esperienza della nonna: laboratorio sulle tecniche di conservazione degli alimenti illustrate dalla microbiologa Silvia Coccarelli e dalla sig.ra Dina (5 euro).

o Paperoles e altre tecniche di recupero: laboratorio sulla costruzione di oggetti con carta riciclata ed altri materiali di recupero presentato da Mario Collino, in arte Prezzemolo (5 euro).

o Seminario sulle erbe officinali: laboratorio sulla coltivazione e l’utilizzo delle piante officinali nel corso del quale i partecipanti potranno seminare in vaso alcune delle essenze proposte, presenta Roberta Capanna (8 euro).

10:00-12:00 Conferenza
L’agricoltura biodinamica negli orti casalinghi
Introduzione ai principi della biodinamica in agricoltura e gestione naturale dell’orto domestico, presenta Stefano Vegetabile dell’Ecovillaggio LaCasaRotta di Cherasco.

14:00 – 16:00 Laboratori
o L’arte della conservazione: la scienza della microbiologa e l’esperienza della nonna: laboratorio sulle tecniche di conservazione degli alimenti illustrate dalla microbiologa Silvia Coccarelli e dalla sig.ra Dina (5 euro)

o Seminario sulle erbe officinali: laboratorio sulla coltivazione e l’utilizzo delle piante officinali nel corso del quale i partecipanti potranno seminare in vaso alcune delle essenze proposte, presenta Roberta Capanna (8 euro).

14:00 – 17:00 Escursione
Sulle tracce del Delfino: escursione con le guide naturalistiche dell’associazione Vesulus durante la quale, seguendo un facile itinerario, si raggiungerà Casteldelfino, alla scoperta dei segreti del Delfino di Francia e delle cinque Republiques des Escartons (10 euro + 5 euro di assicurazione)

14:00 – 18:00 Laboratorio (consigliato ai bambini)
Le demore et na Vira: laboratorio sui giocattoli di una volta presentato da Mario Collino, in arte Prezzemolo.

15:00-17:00 CONFERENZA
Sobrietà, etica ed autoproduzione
Retenergie e Banca Etica presentano i loro progetti e le loro esperienze, modera il giornalista Maurizio Bongioanni.

16:00 – 18:00 Laboratori
o L’arte della conservazione: la scienza della microbiologa e l’esperienza della nonna: laboratorio sulle tecniche di conservazione degli alimenti illustrate dalla microbiologa Silvia Coccarelli e dalla sig.ra Dina (5 euro).

o Seminario sulle erbe officinali: laboratorio sulla coltivazione e l’utilizzo delle piante officinali nel corso del quale i partecipanti potranno seminare in vaso alcune delle essenze proposte, presenta Roberta Capanna (8 euro).

18:00 – 19:30 Aperitivo naturale: chiacchierata con degustazione di “vini naturali” presentata da Federico Almondo (12 euro)

22:00 CONCERTO
Cricca dij Mes-cià: musiche tradizionali piemontesi
Cisco dal vivo in trio acustico
Stefano “Cisco” Bellotti, ex Modena City Ramblers, propone in versione acustica i suoi storici brani.

DOMENICA 17

10:00 – 13:00 Escursione
Uno spicchio di cielo in un mare di pini cembri: escursione con le guide naturalistiche dell’associazione Vesulus alla scoperta di un rifugio immerso nel cuore del bosco, un lago di montagna, un sentiero da cui lo sguardo spazia su vette innevate e tracce di quando queste zone erano ancora coperte di ghiaccio. (10 euro + 5 euro di assicurazione)

11:00-13:00 CONFERENZA
La Decrescita Felice, la qualità della vita non dipende dal PIL.
Incontro con Maurizio Pallante, fondatore del Movimento per la Decrescita Felice, introduce il giornalista Maurizio Bongioanni.

INFORMAZIONI

rifugio aleve

Ph: Rifugio Alevè

L’ ingresso è gratuito a tutte le conferenze, spettacoli e concerti.
Solo alcune delle escursioni e dei laboratori sono a pagamento (come indicato nel programma).

La prenotazione dei laboratori, delle escursioni e dei posti letto è vivamente raccomandata (i posti disponibili infatti sono relativamente pochi).

Durante l’evento il rifugio Alevè proporrà le proprie specialità gastronomiche.
La birra verrà gentilmente spillata dagli Antagonisti, microbirrificio di Melle.

Pernottamento:
Posto letto presso il rifugio: 15 euro/persona
Sistemazione alberghiera convenzionata in camera doppia con bagno (nel centro di Pontechianale, a circa 1 km dal rifugio): 25-35 euro/persona

Scarica il programma in pdf QUI

Visita il Sito del Rifugio Alevè QUI

Condividi l’Evento Facebook  QUI