Sotto le cime della Valle Orco

Parco Nazionale Gran Paradiso (TO)

31 Marzo 2019



100% Complete (success)Natura
100% Complete Cultura
100% Complete Storia

Durata: 1 giorn0


ITINERARIO:

Dal Rifugio Guido Muzio (1670 m sl.m.) al Rifugio Guglielmo Jervis (2280 m s.l.m.).

Possibile anello a seconda delle condizioni di innevamento

DESCRIZIONE:

In questa giornata di inizio primavera partiremo da un rifugio a valle (il Rifugio Guido Muzio) e arriveremo ad un rifugio in quota (il Rifugio Guglielmo Jervis), ancora assopito in attesa della stagione estiva. Una giornata alla scoperta del Parco Nazionale Gran Paradiso, della sua storia, della sua fauna selvatica e dei suoi paesaggi!

PUNTO DI RITROVO AUTO:

A Rivarolo, nel parcheggio dell’Eurospin, alle 8.15. Per esigenze particolari o per condividere il viaggio contattare la Guida.

ORARI (INDICATIVI):

10:00 – 16:00

DISLIVELLO IN SALITA:

650 m circa

PRANZO:

Al sacco a carico dei partecipanti

Merenda sinoira (facoltativa) presso il Rifugio Guido Muzio

DIFFICOLTÀ:

Percorso senza difficoltà tecniche, adatto a tutti purchè mediamente abituati all’attività fisica.

TEMPI DI PERCORRENZA:

4 ore circa a/r (pause escluse)

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA:

Scarponi da montagna, abbigliamento a strati e adatto a condizioni meteo invernali (pantaloni tecnici caldi, giacca, pile, guanti, berretto), pila frontale, occhiali da sole, borraccia, binocolo per chi lo possedesse. In caso di neve ancora abbondante necessari ciaspole e bastoncini (noleggiabili su richiesta)

COSTI (a persona):

12 € per Guida Escursionistica Ambientale

8 € per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni);

8 € per ragazzi sotto i 14 anni;

5 € per eventuale noleggio ciaspole e bastoncini

Circa 10 € merenda sinoira (bevande escluse)

NOTE:

L’escursione sarà condotta da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte; la Guida si riserva comunque la facoltà di modificare l’itinerario, anche il giorno precedente l’escursione, in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi, previo avviso telefonico ai partecipanti.

Prenotazioni entro il 29 Marzo
L’escursione si svolgerà con un minimo di 5 e un massimo di 20 partecipanti

 

Per info e prenotazioni

vesulus@gmail.com

Giulia: 3358066841