Una vacanza di relax
Due notti in un accogliente rifugio
Tre giorni nella natura delle Terre Occitane


DESCRIZIONE DEL SOGGIORNO:
tre giorni nella stupenda alta Valle Varaita, terra d’Occitania e patria di alcune fra le più antiche tradizioni dell’arco alpino occidentale, fra suggestive escursioni con le ciaspole, natura, leggende, buon cibo e la calda accoglienza del rifugio Melezè (http://www.meleze.it/).

PROGRAMMA:
30 dicembre 2017: accoglienza in rifugio e prima escursione attraverso le antiche borgate e le tradizionali meridiane dell’alto vallone di Bellino.
h 13.00: ritrovo a Pian Melezè, comune di Bellino (CN) e sistemazione in rifugio
h 14.o0: partenza per l’escursione
h 17.30 circa: ritorno in rifugio
h 20.00: cena
Dislivello: circa 200 m, percorso facile.
31 Dicembre 2017seconda escursione/ciaspolata sugli altipiani di Pian Traversagne, con vista privilegiata sulle aree di svernamento di stambecchi e camosci.
h 09.00: partenza dal rifugio
h 12.00 circa: pranzo al sacco
h 16.00 circa: ritorno in rifugio
h 20.00: cenone di Capodanno
h 24.00: brindisi
Dislivello: circa 500 m, percorso facile su neve
1 gennaio 2018: terza escursione/ciaspolata verso il colle della Battagliola, fra panorami mozzafiato e antiche storie di guerre e battaglie
h 10.00: partenza dal rifugio
h 13.00 circa: pranzo al sacco al colle, in posizione panoramica
h 16.00 circa: fine escursione
Dislivello: circa 700 m, percorso facile su neve
COSTI:
Costi rifugio Melezè
– 2 notti a 1/2 pensione e cenone di capodanno = 172 €/persona
– pic nic pranzo al sacco per 31 dicembre e 1 gennaio: 20 € totali

Costi Guida Escursionistica:
– 60 €/persona

Altri costi:
– Tessera associativa Vesulus (comprensiva di assicurazione)= 5 €
– Affitto ciaspole (eventuale) = 5 €/persona

Totale costi: (considerato anche eventuale affitto ciaspole) = 262 €/persona. Sono escluse le spese per altre eventuali consumazioni come: caffè, digestivi, aperitivi, ecc…

Per la prenotazione è richiesta una caparra di 50 €/persona, con i seguenti dati:

Beneficiario: Associazione naturalistica Vesulus ASD

Banca: BANCA REGIONALE EUROPEA FILIALE DI BAGNOLO P.TE

IBAN: IT 78 C 031 114 5950 0000 0000 4084

Causale: caparra Capodanno 17/18

Tale anticipo verrà ovviamente restituito nel caso in cui il trek non dovesse partire.

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: scarponi da montagna, abbigliamento a “cipolla” (adatto ad un clima anche piacevole durante le ore centrali della giornata ma decisamente freddo a mattino e sera), maglietta traspirante, pile, giacca a vento impermeabile, pantaloni tecnici, guanti, berretto, calze pesanti, borraccia, bastoncini (facoltativi); cambio per il 2° e 3°giorno.

NOTE:
l’escursione sarà condotta da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte; la Guida si riserva la facoltà di modificare l’itinerario, anche i giorni precedenti l’escursione, in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi, previo avviso telefonico ai partecipanti; in particolare il percorso del 3°giorno potrebbe subire variazioni in base alle condizioni dell’innevamento al suolo.

Prenotazione entro il 20 Ottobre; ATTENZIONE: posti limitati !!!

Per info e prenotazioni:

vesulus@gmail.com

Max: 3396908179