Le porte della montagna (Val Pellice -TO)

dal 14 al  16 luglio 2017



100% Complete (success)Storia
100% Complete Cultura
100% Complete Natura

Durata: 2 giorni

Partenza: Villanova, frazione di Bobbio Pellice (TO)


 

DESCRIZIONE ESCURSIONE:

Queto suggestivo itinerario ad anello attorno al monte Granero consentirà di ammirare le bellezze e le particolarità dell’alta Val Pellice, come la conca del Prà o la cascata del Pis.

Attraversando valichi e percorrendo sentieri, tra le fortificazioni dell’ultima guerra e gli antichi segni di una peculiare civiltà alpina qui sorta,  si andranno a riscoprire le storie di eretici e contrabbandieri, di eserciti ed emigranti.

PUNTO DI RITROVO AUTO:
Villanova, frazione di Bobbio Pellice (TO) ore 8.30. Per esigenze diverse contattare la Guida.

ITINERARIO E PROGRAMMA:

1° giorno:

partenza ore 9.00 da fraz. Villanova di Bobbio Pellice (TO), 1231 m s.l.m. – arrivo al Rifugio Granero, 2390 m s.l.m. (mezza pensione e pernottamento).

2° giorno:

partenza dal Rifugio Granero – Colle Seilliere/Buco di Viso , 2849/2882 m s.l.m. – arrivo al Rifugio Barbara Lowrie, 1756 m s.l.m. (mezza pensione e pernottamento).

3° giorno:

partenza dal Rifugio Barbara Lowrie – colle del Baracun (o Barant), 2383 m s.l.m. – arrivo alla fraz. Villanova di Bobbio Pellice (TO) (ore 17.00 circa).

DISLIVELLI IN SALITA:

1° giorno: 1200 m circa

2° giorno: 600 m circa

3° giorno: 600 m circa

DIFFICOLTÀ:
EE, escursionisti esperti, dotati di una buona abitudine a camminare in montagna. Il trekking prevede tappe di 5-7 ore di cammino al giorno su sentieri di montagna (terra battuta/prateria/roccia) e dislivelli fino a 1200 m. e, per quanto non presenti difficoltà oggettive, richiede un discreto allenamento fisico alle escursioni in montagna.

TEMPI DI PERCORRENZA:

1° giorno: 6 ore circa (pause escluse)

2° giorno: 6 ore circa (pause escluse)

3° giorno: 4 ore circa (pause escluse)

PRANZI :

1° giorno: al sacco a carico dei partecipanti

2° giorno: pic-nic fornito dal Rifugio

3° giorno: pic-nic fornito dal Rifugio

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA:

Scarponi da montagna, abbigliamento a cipolla, adatto a condizioni meteo da calde a fresche e/o umide (giacca a vento, pile, guanti, berretto, calzettoni), occhiali da sole, crema solare, borraccia, pila frontale, bastoncini (facoltativi), cambio per il 2° e 3° giorno, effetti personali per il soggiorno in rifugio, asciugamani, sacco lenzuolo.

COSTI (a persona):

60 € per accompagnamento + 5 € per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni);

45 € (38 € soci CAI) mezza pensione standard (over 18) ai rifugi Granero e Barbara Lowrie;
10 € per pic-nic pranzo 2° e 3° giorno;
TOTALE: 175 € (161 € per soci CAI).
Per la prenotazione è richiesta una caparra di 50 €/persona, con i seguenti dati:
Intestatario: Associazione Naturalistica Vesulus
BANCA REGIONALE EUROPEA FILIALE DI BAGNOLO P.TE
IBAN: IT 78 C 03111 45950 0000 0000 5280

Causale: caparra “Le porte della montagna” 14-16 luglio

NOTE:

L’escursione sarà condotta da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte; la Guida si riserva comunque la facoltà di modificare l’itinerario, anche il giorno precedente l’escursione, in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi, previo avviso telefonico ai partecipanti.

Prenotazioni entro il 5 Luglio

 

Per info e prenotazioni

vesulus@gmail.com

Paolo: 3497209012