tecniche di monitoraggio, fauna, stambecchi, capra ibex, escursione, bellino, vesulus, varaita, melezè, censimento, fauna alpina

Tecniche di monitoraggio dello stambecco e del camoscio (Valle Varaita -CN)

16 Dicembre 2017



100% Complete (success)Natura

Durata: 1 giorno

Partenza: Rifugio Melezè, Bellino (CN)


 

PROGRAMMA

Escursione teorico-pratica in alta Val Varaita dedicata a studenti ed ex-studenti universitari.
Durante la giornata, dopo un’introduzione teorica sugli ungulati alpini e le principali tecniche di monitoraggio di tali animali, si andrà in campo ad applicare la tecnica di censimento di stambecco e camoscio nelle aree di svernamento.

h 9.00: ritrovo al Rifugio Melezè (Bellino, CN)
h 9.00-9.30: introduzione agli ungulati alpini
h 9.30-12.00: avvicinamento e censimento
h 12.00-13.30: pranzo al sacco
h 13.30-15.30: ritorno in Rifugio e analisi dati
h 16.00: merenda sinoira (facoltativa) presso il Rifugio Melezè

Al termine dell’attività verrà rilasciato un attestato di partecipazione valevole per 1 CFU.

 

EQUIPAGGIAMENTO:

Abbigliamento caldo da escursione (pile, giacca a vento, guanti, cappello), scarponi da montagna, borraccia, pranzo al sacco, materiale per appunti. Utile e consigliato il binocolo.

COSTI:

25 euro a persona (compresa tessera associativa con assicurazione RC)
Il pranzo al sacco è a carico dei partecipanti.

NOTE:

L’attività verrà effettuata con un numero minimo di 4 partecipanti e con un massimo di 20, con precedenza in ordine d’iscrizione.

Prenotazioni entro il 14 Dicembre

 

Per info e prenotazioni

vesulus@gmail.com

Max: 3396908179